Mission

farmacia dei servizi

La Farmacia Lanzoni si pone come primo obiettivo quello di creare e mantenere nel tempo un rapporto di fiducia con i propri clienti e pazienti, rispondendo, giorno per giorno, alle esigenze di salute e benessere con una combinazione speciale qualità e servizi altamente specializzati.

Grazie all’alto valore professionale dei nostri Farmacisti, frutto di costante aggiornamento e grande passione, ci è possibile garantire un servizio di ottimo livello e guidarvi, sempre con il sorriso, nella scelta del rimedio più adatto alle vostre specifiche esigenze di salute.

Inoltre la Farmacia Lanzoni si caratterizza per la sua specializzazione nel naturale ed offre periodicamente servizi di consulenza con giornate a tema su: dietologia, dermocosmetica, osteoporosi, menopausa, sovrappeso, prodotti omeopatici, fitoterapici, articoli veterinari e sanitari.

 


IL GIURAMENTO DEL FARMACISTA

GIURO

I

Di esercitare l’arte farmaceutica in libertà e indipendenza di giudizio e di comportamento in scienza e coscienza e nel rigoroso rispetto delle leggi, dei regolamenti e delle norme di deontologia professionale.

II

Di difendere il valore della vita con la tutela della salute fisica e psichica delle persone e il sollievo della sofferenza come fini esclusivi della professione, ad essi ispirando ogni mio atto professionale con responsabilità e costante impegno scientifico, culturale e sociale affermando il principio etico dell’umana solidarietà.

III

Di assistere tutti coloro che ricorreranno alla mia opera professionale con scrupolo, attenzione e dedizione, senza alcuna distinzione di razza religione nazionalità condizione sociale e ideologia politica e nel rigoroso rispetto della loro dignità.

IV

Di affidare la mia reputazione esclusivamente alle mie capacità professionali e alle doti morali di cui saprò dare prova e di evitare, anche al di fuori dell’esercizio professionale, ogni atto e comportamento che possono ledere il prestigio, la dignità e il decoro della professione farmaceutica.


 

condividi su:

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

StampaEmail